Progetti Sociali

Un Progetto sociale può solo essere innovativo. Deve mettere in discussione le regole e le modalità con le quali il tema che si sta trattando è stato ideato e gestito.  Deve far pensare in modo diverso chi propone il progetto, chi programma le azioni, chi le gestisce, chi le valuta e la rete dei soggetti che sono coinvolti.

Un Progetto sociale va costruito intorno al destinatario.  E migliorare quanto è già stato fatto per lui. Per questo il Progetto sociale deve partire facendo chiarezza sul problema, dare qualche risposta immediata, e un avere ampio sguardo sul futuro.

Una nuova azione sociale, per essere concretizzata, deve poter essere definita con una frase, con un tweet, con uno slogan. Poi sviluppiamo l’idea,  la definiamo se è embrionale, o proviamo a guardarla da una diversa angolazione se è definita e matura.

Progetto Sociale è anche l’individuazione di un possibile nuovo sviluppo delle attività di un’Organizzazione che si occupa di sociale.
Per crescere serve un Progetto: che possiamo definire perché abbiamo un destinatario individuato, l’Organizzazione. Abbiamo un problema impellente perché serve un impulso che stimoli all’azione. E dobbiamo dare una risposta immediata per spingere la gestione verso un fine determinato a favore della collettività. Infine immaginiamo il futuro: come evolveranno i bisogni dopo le prime risposte e come saremo in grado di soddisfarli.

Analisi del bisogno Nel documento progettuale va inserita una riflessione sui bisogni ai quali si intende rispondere. 

Obiettivi  Riguardano il cambiamento perseguito. Si illustrano le finalità che l’intervento intende perseguire, descrivendo gli obiettivi generali, gli obiettivi specifici del progetto. Gli obiettivi devono essere espressi in relazione al cambiamento che si intende produrre.  

Strategie d’intervento sono aspetti  operativi del progetto e generalmente sono presentate in due parti: cosa intendiamo fare e le azioni in cui si articola il progetto.  

Contesto progettuale Prerogativa fondamentale del progetto sociale è individuare un contesto nel quale si sviluppa. Gli aspetti territoriali, sociali, demografici, economici, politici, ecc. ecc. ecc.: si fondono diventando  parte integrante delle modalità di realizzazione e delle azioni previste.

Lavoriamo per :
Associazioni di Volontariato
Terzo Settore
Enti pubblici
Comuni
Fondazioni
Gruppi di privati cittadini
Aziende

Share Button