Adolescenti: nuovi reati e cultura della legalità

Corso di formazione per Assistenti Sociali dal titolo “Adolescenti: nuovi reati e cultura della legalità”

Per iscrizioni: http://www.formazionesocialeclinica.it/portfolio/adolescenti-nuovi-reati-e-cultura-della-legalita/

Visita il Sito della formazione sociale e clinica


La cooperativa Progettazione nell’ambito delle attività di Formazione per gli operatori delle professioni d’aiuto, organizza un corso di Formazione dal titolo “Adolescenti: nuovi reati e cultura della legalità “ che si terrà Giovedì 16 Novembre 2017 a Milano il Via TORTONA 37- pal.1 – c/o Young&Rubicam Group

Scarica il programma  Adolescenti: nuovi reati e cultura legalità

Negli ultimi anni sta sempre più crescendo l’allarme per l’aumento di condotte devianti da parte di minori e per la commissione di reati da parte di gruppi di minorenni. Gruppi di adolescenti che, nelle scuole, taglieggiano o picchiano i coetanei più deboli o gli stessi professori; minori che in gruppo commettono abusi sessuali o lanciano sassi dal cavalcavia; minori che abusano di alcool e sostanze.

Queste condotte a rischio che sfociano in una devianza insorgono in una fase di ricerca della propria identità e, nello stesso tempo, segnalano un disagio che in famiglia non trova risposta.

Quale intervento è possibile a fronte dei nuovi reati e come assumere un approccio deontologicamente corretto con questi ragazzi? Quali provvedimenti è possibile attivare che tengano conto del principio di autodeterminazione e nello stesso tempo li orientino al rispetto delle regole?

METODOLOGIA del Corso

Gli incontri prevedono la presenza di max. 40 persone per facilitare il confronto, contributi teorici accompagnati da situazioni esemplificative e discussione in plenaria. Presentazione di casi a cura degli iscritti.

OBIETTIVI FORMATIVI del Corso

Il corso propone alcune riflessioni teoriche sulle leggi in materia di diritto penale minorile e un contributo alla lettura dei problemi connessi ad una pratica degli operatori sociali deontologicamente ed eticamente orientata.

DOCENTI

Roberta Ghidelli

Assistente sociale presso l’ufficio di servizio sociale per i minorenni del ministero della Giustizia di Milano, si è specializzata in antropologia per rispondere ai bisogni dell’utenza migrante, partecipa alla progettazione integrata territoriale sul penale minorile e sulla legalità/giustizia

Andrea Arrigoni

Psicolgo-psicolterapeutico, lavora nell’ambito della prevenzione e trattamento di problematiche di abuso di sostanze

stupefacenti/problematiche di maladattamento/antisocialità di minori /giovani adulti: psicodiagnosi, relazione alla magistratura, progettazione

PROGRAMMA 9.30-16.30

–  9,30/ 11,30: Roberta Ghidelli, La devianza minorile nel terzo millennio,

– 11,30/ 12,30: Andrea Arrigoni, i bisogni dei giovani visti da un Giudice onorario

– 13,30/15,30: Roberta Ghidelli, Risposte innovative dei servizi

– 15,30/16,30: Andrea Arrigoni, Il rapporto tra servizi e tribunale

Il corso si terrà se sarà raggiunto il numero di 15 iscritti.

Sono stati richiesti crediti formativi e deontologici per Assistenti Sociali

La quota per la partecipazione al corso è di €80,00 onnicomprensivi.

Verrà attivato con un numero minimo di 15 iscritti.

Per la frequenza al corso sono stati richiesti dal CROAS Lombardia i crediti formativi per gli assistenti sociali.

Per iscrizioni:

http://www.formazionesocialeclinica.it/portfolio/adolescenti-nuovi-reati-e-cultura-della-legalita/

Share Button