News

Affidamento ai Servizi: Progettazione nelle liste del Tribunale di Bergamo

Firmata  tra il MINISTERO DELLA GIUSTIZIA e Progettazione, la Convenzione che consente lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità, presso le strutture della Cooperativa.

Per alcune infrazioni del Codice della Strada, soprattutto legate alla guida in stato di ebbrezza, per norme e ordinamenti in materia di stupefacenti, disposizioni del Giudice di Pace e altro, è possibile scontare la pena attraverso lavoro di pubblica utilità presso le sedi della Cooperativa.

 In generale le attività riguardano prestazioni non retribuite in favore della collettività da svolgersi presso lo Stato, le Regioni, le Province, i Comuni o presso Enti ed organizzazioni di assistenza sociale e di volontariato. Il lavoro di pubblica utilità è una sanzione penale, volturata in prestazione di lavoro che, ai sensi del decreto ministeriale 26 marzo 2001, viene svolta a favore di persone affette da HIV, portatori di handicap, malati, anziani, minori, ex detenuti o extracomunitari; oppure nel settore della protezione civile, della tutela del patrimonio pubblico e ambientale o in altre attività pertinenti alla specifica professionalità del condannato.

Progettazione ha messo a disposizione le proprie strutture e stipulato la specifica Convenzione con  il Tribunale di Bergamo. È stata quindi inserita negli elenchi degli Enti provinciali convenzionati, disponibile presso la cancelleria del tribunale, dove si può svolgere il lavoro di pubblica utilità.

Per maggiori informazioni:

http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_2_3_1_3.wp

 

Share Button