News

Alunni Stranieri: perché servono servizi specialistici.

Quando un alunno straniero presenta difficoltà scolastiche, rifiuto e tendenza all’abbandono, occorre un intervento specialistico che tenga conto della cultura di provenienza, della situazione sociale e delle prospettive.
Progettazione mette a disposizione delle Scuole, dei Servizi Sociali di base e specialistici, consulenze valutative mirate e dedicate ad alunni stranieri che presentino difficoltà scolastiche, sia di tipo didattico che relazionale.

L’offerta comprende una valutazione pedagogica e psicologica, con l’obiettivo di fornire alla scuola, ai servizi e, dove serve, alla famiglia indicazioni precise circa le origini e le cause delle difficoltà rilevate.
Il servizio intende sostenere gli alunni stranieri nel superare l’impatto con la scuola italiana e valutare le eventuali difficoltà di apprendimento delle materie scolastiche; si rivolge particolarmente ad insegnanti o assistenti sociali, che si trovassero di fronte a problemi di comportamento, di resa scolastica o di integrazione nel gruppo classe da parte di studenti e alunni stranieri.
Verrà dedicata particolare attenzione ai disturbi dell’apprendimento scolastico, per i quali verrà garantito un ulteriore accertamento approfondito presso il centro di diagnosi e trattamento dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) della Cooperativa Progettazione.
I percorsi valutativi prevedono la presenza nell’ambiente scolastico di uno psicologo specialistica, in qualità di responsabile dei relativi progetti, affiancato da mediatori culturali e operatori funzionali alla valutazione degli alunni stranieri.
Il progetto si inserisce nelle attività di mediazione culturale e di sostegno ai minori stranieri che la Cooperativa Progettazione realizza nelle scuole della provincia.

Per informazioni ed approfondimenti:
http://www.cooperativaprogettazione.it/ambiti-di-intervento/ricreazione/servizio-di-valutazione-pedagogica-e-psicodiagnostica-per-alunni-stranieri/

Riabilitazione Bergamo 164

Share Button