News

Cosa fare dopo un Ictus: aspettative di una vita “normale”

Cosa fare dopo un Ictus? Cosa faccio dopo la dimissione ospedaliera? Come ricostruisco una vita “normale”? Continuo la  riabilitazione?
Il momento cruciale nel percorso del paziente alla dimissione ospedaliera dopo un Ictus è quello della scelta di come continuare la riabilitazione e dove.

È un momento delicato, in cui i pazienti lasciano il reparto ospedaliero e tornano a casa.

In questa fase giocano un ruolo fondamentale le aspettative, in particolare dei familiari, verso il grado di recupero possibile e la gestione del futuro.

Per questo Progettazione ha aperto un Centro diurno post ictus a Milano.

Dal momento che l’assistenza a questi pazienti va concepita in termini di percorso e non di strutture a ciclo completo, ancora in fase di ricovero la struttura Ospedaliera di Riabilitazione  contatta il Centro identificato come eligibile per il trasferimento.

Quando contattato dalla struttura ospedaliera o dalla famiglia, il Centro diurno post ictus di Milano si impegna, entro 48/72 ore dalla ricezione della proposta, a dare risposta sulla disponibilità del posto per accogliere la persona e sui tempi previsti di attesa per il trasferimento, per permettere alla struttura proponente la verifica di eventuali opzioni alternative.

Ma come funziona il Centro diurno post ictus a Milano? Cosa si fa in un centro di riabilitazione in post-acuto?

I servizi di un centro prevedono un progetto riabilitativo individualizzato, che comprende azioni educative, sociali, sanitarie ed assistenziali, con l’obiettivo di individuare e potenziare le abilità residue, favorire la socializzazione, accompagnare alla costruzione di una nuova immagine di sé e mantenere e favorire i rapporti con la famiglia di origine, la rete territoriale e sociale.

La riabilitazione può comprendere

  • terapia occupazionale;
  • terapia logopedica;
  • terapia fisioterapica;
  • terapia neuropsicologica;
  • terapia psicologica.

Perché dopo la fase sanitaria è importante non restare chiusi in casa, non avere vergogna o chiudersi in sé stessi. Il centro diurno è la risposta sociale alla necessita’ di socializzazione e di ripresa della vita quotidiana.

Centro diurno post ictus Milano: la sede è in Via Teodosio, 4  e 12- tel. 02.70638795

Contatta direttamente la Dott.ssa Claudia Maggio
c.maggio@cooperativaprogettazione.it – cell. 346.3264837

Cosa fare dopo un Ictus

 

 

Share Button

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply