News

Disabilità e sessualità: un tema sempre aperto

Spesso rimossi per motivi culturali, i bisogni affettivi e “fisici” delle persone colpite da disabilità motoria o mentale rappresentano una componente essenziale del loro benessere. Una realtà che all’estero viene affrontata attraverso il ruolo dell’assistente sessuale, una figura di cui finalmente si inizia a discutere in Italia. Tra pudori e pregiudizio.

Un tema che abbiamo affrontato qualche anno fa con incontri ed approfondimenti. Un tema troppo spesso ignorato che merita, invece, la massima attenzione!

Riproponiamo questo importante approfondimento:

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2014/08/21/news/assistenti_sessuali-94202789/

Riabilitazione Bergamo 26

Share Button