News

Disabilità: Il I° Rapporto Mondiale

Per la prima volta nella storia l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS, WHO), unitamente a Banca Mondiale, ha redatto un Rapporto Mondiale sulla Disabilità, mostrando come al giorno d’oggi oltre un miliardo di persone nel mondo presenti una qualche forma di disabilità.

Le persone con disabilità soffrono generalmente di condizioni di salute più precarie, risultati più bassi nel campo dell’educazione, minori opportunità economiche e tassi più elevati di povertà rispetto alle persone prive di handicap fisici o mentali. Ciò è largamente dovuto alla scarsità di servizi a loro dedicati e ai molti ostacoli che si trovano a fronteggiare quotidianamente. Il rapporto fornisce la migliore spiegazione di quali fattori possano aiutare a superare le barriere all’assistenza sanitaria, alla riabilitazione, ad educazione, impiego e servizi di supporto; illustra inoltre i provvedimenti che possano creare le giuste condizioni tali da  permettere alle persone con disabilità di realizzarsi pienamente. Il rapporto si chiude con una serie di azioni raccomandate per i governi statali e i partner ad essi correlati.
Il Rapporto Mondiale sulla Disabilità, assolutamente pionieristico nel suo genere, darà un significativo contributo all’implementazione della Convenzione sui Diritti delle Persone con Disabilità. Punto di incontro tra sanità pubblica, diritti umani e sviluppo, il Rapporto è progettato per divenire una risorsa fondamentale per decisori politici, fornitori di servizi, figure professionali e legali che lavorino in tema di persone con disabilità e le loro famiglie.

Per maggiori informazioni:

http://www.who.int/disabilities/world_report/2011/en/

http://www.crea-sansebastiano.org/IT/articolo.php?id=88&t=presentato-il-primo-rapporto-mondiale-sulla-disabilita

Share Button