News

Il Sogno di Arlecchino: un nuovo progetto sperimentale

Il sogno di Arlecchino è un progetto sperimentale di attivazione di laboratori ergoterapici presso aziende “verdi”, realizzato in collaborazione con l’Associazione Amici di Samuel. Il progetto riguarda una delle fasi riabilitative, successive alla dimissione ospedaliera ed alla riabilitazione fisica e cognitiva, di persone con Cerebrolesione Acquisita dovuta a traumi cranici, ictus e anossie cerebrali e anche ad altre cause senza escludere patologie similari.

il progetto consente di:

  • Valutare e potenziare le abilità sul piano motorio, cognitivo e operativo (in relazione alla comprensione del compito e alla sequenzialità esecutiva da adottare), sociale (relativamente alla partecipazione alle attività di gruppo e alla capacità di assunzione di ruolo);
  • Addestrare e/o potenziare all’operatività;
  • Favorire l’acquisizione di autonomia decisionale e operativa;
  • Mantenere o raggiugere un sufficiente livello di autostima;
  • Favorire la continuità della prestazione lavorativa (capacità di mantenere lo sforzo e la motivazione in diverse circostanze lavorative);
  • Favorire l’adattabilità al lavoro (capacità di adattarsi a nuove mansioni, ambienti lavorativi…);
  • Potenziare la disponibilità alla collaborazione;
  • Migliorare il tempo sostenibile;
  • Accrescere la velocità operativa (quantità di lavoro prodotto in rapporto alla prestazione media);
  • Potenziare la qualità e la precisione del prodotto lavorativo (capacità di produrre rispettando gli standard di precisone);
  • Accompagnamento alla gestione del controllo del lavoro (capacità di controllare il proprio lavoro rispetto agli standard di qualità);
  • Migliorare il livello di difficoltà del compito lavorativo (capacità di eseguire compiti lavorativi differenti per numero, complessità conoscenze).

Per informazioni ed approfondimenti: info@cooperativaprogettazione.it

 

Riabilitazione Bergamo 2

 

Share Button