News

Impresa sociale: nuovi orizzonti, ma l’importante è innovare!

Innovazione, Innovazione, Innovazione.
Il settore no-profit, le Cooperative Sociali, e anche il Volontariato hanno bisogno di rinnovamento. Ma è possibile ampliare il concetto d’impresa sociale fino a comprendere aziende for profit poste fuori dai confini fissati dalla definizione della attuale legge?
La risposta a questa domanda richiede un cambio di punti di vista: la gestione dell’eventuale surplus economico, non può più essere una discriminante di ciò che è inteso come impresa sociale.

Conta l’impatto sociale: è necessario innanzitutto muovere l’attenzione verso i processi che permettono di realizzare “impatto sociale”, cioè un reale cambiamento sulle condizioni di vita dei destinatari, a prescindere da ciò che accade dal lato degli eventuali profitti. Fatto ciò, è quindi importante capire quale fattore di questi processi può essere posta alla base della creazione d’impatto sociale anche in caso di soggetti che perseguano fini for profit. In particolare, l’impresa for profit dovrà essere vista nell’insieme del più ampio network di stakeholder che deve essere mobilitato per raggiungere i fini sociali.

La mobilitazione degli stakeholder ha il ruolo fondamentale di “far quadrare il cerchio”, cioè di permettere ad attori for profit di raggiugere fini sociali, e di poter quindi essere assimilati concettualmente all’idea d’imprese sociali.

Questo tuttavia non può avvenire lasciando invariate le organizzazioni che decidono di intraprendere questa strada (non ancora riconosciuta, e forse difficilmente catturabile, dalla legge).
Appare evidente, infatti, come la mobilitazione degli stakeholder a fini sociali influenza profondamente i confini dell’impresa sociale: quando gli attori operano in conformità a valori condivisi finalizzati a raggiungere un certo impatto sociale, le imprese parte del network devono preferire comportamenti trasparenti, rendendo ulteriormente permeabili i propri confini.

Per maggiori info, clicca sul link sottostante
http://www.rivistaimpresasociale.it/rivista/item/17-rendere-sociali-le-imprese-impatto-sociale,-confini-dell%E2%80%99impresa-e-rete-di-stakeholder.html

Riabilitazione Bergamo 154

 

Share Button