News

La Legge “Dopo di noi”, parliamone.

La legge “Dopo di noi”, la norma che offre sostegno a chi ha gravi disabilità approvata l’anno scorso dalla Camera dei Deputati, ha messo a disposizione tutte le risorse economiche necessarie per un sostegno concreto a chi non è autosufficiente?

L’obiettivo della legge è quello di “garantire benessere, inclusione sociale e autonomia alle persone con disabilità grave, non determinata dal naturale invecchiamento” e prive di sostegno familiare “in quanto mancanti dei genitori o perché gli stessi non sono in grado di fornire l’adeguato sostegno”.

L’intento dunque è nobile, con strumenti che andranno via via verificati.

Il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, metterà a disposizione 90 milioni di euro l’anno; le risorse, così come prevede la “dopo di noi” per i prossimi tre anni dovranno essere suddivise tra le Regioni, che lavoreranno alla realizzazione di servizi di assistenza, cura e protezione di chi resta solo e non è autosufficiente, e il Fisco, con lo scopo di sostenere detrazioni sulle polizze e nuove agevolazioni tributarie per i genitori con buone disponibilità economiche.

Per la precisione nel 2016, solo perché non si fa in tempo a inserire già nell’anno in corso di sgravi fiscali sulle dichiarazioni dei redditi, i 90 milioni finiranno tutti agli enti locali; nel 2017 alle Regioni andranno 38,3 milioni di euro, mentre i restanti 51,7 serviranno per gli sconti fiscali; e nel 2018, infine, 56,1 milioni saranno stanziati per i servizi, 33,9 per gli sgravi fiscali.

Numeri, numeri e tanti soldi.

Speriamo che le procedure e le applicazioni di queste procedure siano semplici e facilmente applicabili. Che i benefici siano evidenti e reali perchè effettivamente necessitano di supporto per “garantire benessere, inclusione sociale e autonomia alle persone con disabilità grave, non determinata dal naturale invecchiamento”.

Vedremo gli sviluppi e la ricaduta reale sul territorio.

Per maggiori info:
http://www.repubblica.it/economia/2017/05/17/news/dopo_di_noi_arrivano_guida_e_open_day_per_conoscere_la_legge-165651575/

legge “Dopo di noi”

legge “Dopo di noi”

Share Button