News

Per migliorare la memoria basta un po’ di sollevamento pesi? Si, ma anche allenamento cognitivo!!!!

Per migliorare la memoria a lungo termine bastano 20 minuti di sollevamento pesi. A stabilirlo è uno studio pubblicato su Acta Psychologica da un gruppo di ricercatori del Georgia Institute of Technology,

Per sfruttare i benefici dell’attività fisica in termini di capacità mnemoniche, già evidenziati da studi passati, non è necessario essere atleti in grado di correre per lunghe distanze: anche esercizi di resistenza, dal sollevamento pesi ai piegamenti sulle ginocchia, possono permettere di ottenere buoni risultati.

Ma accanto all’allenamento fisico è bene lavorare per rendere maggiormente “plastico” il proprio cervello.
Un buon training cognitivo insegna ad usare con maggior efficienza gli strumenti di cui si dispone, in virtù della capacità del cervello di essere continuamente modificato e modificabile dal prodotto della sua stessa attività. L’attività fisica di resistenza è associata al miglioramento della memoria a lungo termine ed ad altri tipi di memoria, anche in diversi stati di popolazioni, compresi gli anziani e le persone con disturbi cognitivi.

Rispetto all’attività cognitiva, da più parti, è stata confermata l’importanza di preparazioni specifiche che permettano, soprattutto  all’anziano, di recuperare alcune delle abilità perdute e di migliorare il funzionamento mestico nel suo complesso. Come la storia dell’individuo è in grado di influire sull’invecchiamento (il declino delle capacità cognitive, dovuto a cause biologiche nell’invecchiamento, può essere modificato dalle abitudini e dallo stile di vita del soggetto), così la pratica e l’esercizio di attività cognitive nell’età adulta possono influire  positivamente sul mantenimento della funzionalità dei processi cognitivi.

L’importanza degli allenamenti mnestici non risiede tanto in un incremento diretto delle prestazioni, ma soprattutto sulla possibilità di far sperimentare all’anziano la sua capacità di affrontare compiti di memoria in modo autonomo, attivandosi nell’uso delle strategie più opportune, alcune già apprese, altre da costruire.

pesi 2

Share Button