News

Risorse ministeriali contro l’abbandono scolastico

In relazione al Decreto attuativo del d.l. “La scuola riparte” alla Lombardia vengono assegnati 2.204.827 Euro per azioni legate  alla prevenzione dell’abbandono scolastico per gli anni scolastici 2013/2014 e 2014/2015.

Un bando nazionale fisserà i requisiti e termini per la presentazione dei progetti da parte delle scuole. Ogni istituto dovrà scegliere due obiettivi tra i tre fissati dal testo: lotta agli abbandoni, rafforzamento delle competenze (specie in lettura e matematica) e integrazione degli alunni stranieri. La valutazione delle domande spetterà agli uffici scolastici regionali. A disposizione ci saranno al massimo 100 punti: 35 per i requisiti de efficacia ed efficienza; 35 per la capacità di innovazione; 20 per la presenza di partner esterni alla rete scolastica (università, enti locali, associazioni); 10 per la trasferibilità ovvero l’aver già sperimentato con successo la stessa iniziativa in altre scuole.

In questo quadro Cooperativa Progettazione si mette a disposizione per la progettazione e la realizzazione di specifici interventi per la lotta agli abbandoni, il rafforzamento delle competenze (specie in lettura e matematica) e l’integrazione degli alunni stranieri.

Art Il Sole

 

 

Share Button