Posts Tagged "riabilitazione cognitiva"

Anche sotto l’ombrellone parliamo di affaticamento cerebrale.

Anche sotto l’ombrellone parliamo di affaticamento cerebrale.

Periodi di vacanza e di riposo: Cooperativa ProgettAzione non si stanca di evidenziare quanto l’intervento sociale della prevenzione delle malattie cerebrali legate all’invecchiamento, sia sempre attuale. Vogliamo cogliere l’occasione per trasmettere alle persone adulte e anziane la consapevolezza del fatto…

I “Perché” della Riabilitazione Cognitiva dopo un Ictus o una lesione cerebrale da incidente

I “Perché” della Riabilitazione Cognitiva dopo un Ictus o una lesione cerebrale da incidente

Dopo una lesione al cervello dovuta a Ictus, Trauma o Malattia cerebrale, spesso si da per scontata l’impossibilità di una ripresa delle competenze cognitive: nulla di più sbagliato, anche a distanza di anni. La riabilitazione cognitiva pone le basi su…

I “Perché” della Riabilitazione Cognitiva per prevenire invecchiamento cerebrale e malattie degenerative

I “Perché” della Riabilitazione Cognitiva per prevenire invecchiamento cerebrale e malattie degenerative

La Riabilitazione Cognitiva è un’importante azione non farmacologica utile contro l’affaticamento cerebrale ma anche, e soprattutto, a persone colpite da Demenza. Riguarda l’apprendimento di strategie compensatorie e l’utilizzo delle capacità residue per avversare l’iter degenerativo. Come più volte specificato nelle…

Come per l’affaticamento fisico anche la stanchezza cerebrale va monitorata, prevenuta, limitata. Come: con una semplice serie di test.

Come per l’affaticamento fisico anche la stanchezza cerebrale va monitorata, prevenuta, limitata. Come: con una semplice serie di test.

Parliamo di affaticamento cerebrale: perché é importante tenere monitorato lo stato di salute del nostro cervello. Quanto serve valutare il funzionamento del nostro cervello? Rileviamo sintomi di affaticamento cerebrale?  Abbiamo la piena consapevolezza che il decadimento cerebrale è un evento…

“L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” un saggio neurologico di Oliver Sacks: un modo diverso per parlare di lesioni cerebrali acquisite.

“L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” un saggio neurologico di Oliver Sacks: un modo diverso per parlare di lesioni cerebrali acquisite.

New York 1985. L’autore racconta alcune sue esperienze cliniche di neurologo e descrive alcuni casi di pazienti con lesioni encefaliche di vario tipo, che hanno prodotto i comportamenti più dolorosi e imprevedibili. « Mi sento infatti medico e naturalista al…

L’uso del telefono cellulare in auto è la prima causa di incidenti stradali in Italia

L’uso del telefono cellulare in auto è la prima causa di incidenti stradali in Italia

Continua la campagna di sensibilizzazione sull’uso del cellulare in auto! Riportiamo al centro, ancora una volta, un tema fondamentale per tutti noi: l’uso del telefono cellulare in auto è la prima causa di incidenti stradali in Italia, prima ancora dello…

Meglio non usare il cellulare in auto: ne va della nostra salute!

Meglio non usare il cellulare in auto: ne va della nostra salute!

Distratti dal cellulare in auto: la prima causa di lesioni cerebrali per incidenti della viabilità e d’invalidità permanente per i giovani. Siamo distratti dal cellulare in auto. E gli incidenti da cellulare in auto sono un’emergenza sociale ed economica: 181…

Conferenza stampa presso la libreria della Chiesa Valdese a Milano “Bambini e adolescenti dopo una lesione cerebrale da trauma: famiglia, extrascuola e servizi sociali per un nuovo progetto di vita”

Conferenza stampa presso la libreria della Chiesa Valdese a Milano “Bambini e adolescenti dopo una lesione cerebrale da trauma: famiglia, extrascuola e servizi sociali per un nuovo progetto di vita”

Con un’ottima partecipazione di giornalisti, giovedì 31 marzo presso la Libreria Claudiana in Via Francesco Sforza, a Milano si è tenuta la Conferenza Stampa per presentare le azioni legate a quanto, sul piano sociale, si può fare all’uscita dall’ospedale dopo…

Conferenza stampa per la presentazione del progetto – Bambini e adolescenti dopo una lesione cerebrale da trauma: famiglia, extrascuola e servizi sociali per un nuovo progetto di vita.

Conferenza stampa per la presentazione del progetto – Bambini e adolescenti dopo una lesione cerebrale da trauma: famiglia, extrascuola e servizi sociali per un nuovo progetto di vita.

Giovedì 31 marzo alle ore 11 presso la Libreria Claudiana VIA FRANCESCO SFORZA, 12/A, a MILANO si terrà un incontro con i giornalisti per presentare le azione legate a quanto, sul piano sociale, si può fare all’uscita dall’ospedale dopo una…

Le regole del cervello: ricordare per immagini

Le regole del cervello: ricordare per immagini

Il cervello umano ha una capacità incredibile nel memorizzare nel ricordare le immagini. Ascoltando un’informazione ad esempio, tre giorni dopo sarà possibile ricordarne circa il 10%, ma aggiungendo una qualsiasi immagine ci si ricorderà addirittura il 65%. Le immagini vengono ricordate…