News

Disfagia: Diversamente solido fra quotidianità e socialità

Disfagia: Diversamente solido fra quotidianità e socialità

Il webinar si propone come spazio di riflessione e confronto sul tema della disfagia. L’obiettivo è quello di fornire indicazioni su cibi e ricette che possono promuovere partecipazione alla vita sociale delle persone disfagiche.

Uno spazio di riflessione e confronto sul tema della disfagia. L’obiettivo è di fornire indicazioni su cibi e ricette che possono promuovere partecipazione alla vita sociale delle persone disfagiche.

La deglutizione è la capacità di gestire e manipolare una sostanza dalla bocca allo stomaco sia che si tratti di un pasto, di saliva o di un farmaco.

Un processocomplesso basti pensare che un adulto deglutisce circa 1/2 volte al minuto lasaliva. La disfagia è, dunque, un sintomo altamente impattante sulla qualità di vitae che può coinvolgere chiunque: dal bambino all’anziano. Partendo dall’esperienzadiretta di Claudia Malaguzzi, ragazza disfagica di 24 anni, viene proposto unexcursus in merito a cosa è la disfagia e cosa comporta da un punto di vista siaclinico che psicologico-emotivo.

Il Webinar ha il patrocinio della Federazione Nazionale Associazioni Trauma Cranico

Scarica il programma
https://www.formazionesocialeclinica.it/portfolio/diversamente-solido-disfagia-fra-quotidianita-e-socialita/

Il webinar è GRATUITO, ma è necessaria l’iscrizione

Iscriviti:
https://www.formazionesocialeclinica.it/portfolio/diversamente-solido-disfagia-fra-quotidianita-e-socialita/

Relatori:
Dott.ssa SERENA ALESSIO: logopedista presso i servizi riabilitativi di ProgettAzione
CLAUDIA MALAGUZZI: studentessa in Logopedia ha pubblicato “Diversamente solido” e-book di ricette per persone disfagiche.

https://www.formazionesocialeclinica.it/portfolio/diversamente-solido-disfagia-fra-quotidianita-e-socialita/

Iscrizioni onlineInformazioni: formazione@cooperativaprogettazione.it

Share Button

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply