Posts Tagged "sistema nervoso"

Settimana del cervello 2024, tra i tanti temi da non sottovalutare: fattori di rischio dell’Alzheimer.

Settimana del cervello 2024, tra i tanti temi da non sottovalutare: fattori di rischio dell’Alzheimer.

Settimana del cervello 2024. La campagna annuale dal 11 al 17 marzo.
ProgettAzione affronta i temi più “caldi” che riguardano il “cervello”. Un percorso che si concluderà con una serie di Webinar informativi di approfondimento sugli argomenti trattati.
ProgettAzione, come partner della Brain Awareness Week, prosegue l’attività di informazione e di condivisione delle meraviglie del cervello e dell’impatto che la cura e l’allenamento del cervello ha sulla nostra vita quotidiana.

Lesioni cerebrali e deficit di attenzione e iperattività in età adulta

Lesioni cerebrali e deficit di attenzione e iperattività in età adulta

ADHD e lesioni cerebrali acquisite sono condizioni che comportano un disequilibrio circoscritto del neurotrasmettitore dopamina a livello cerebrale. Il deficit di disattenzione e iperattività è un disturbo molto presente tra gli esiti di una lesione cerebrale
Persone molto ansiose, molto stressate, presentano significative difficoltà a pianificare le proprie azioni o pensare alle conseguenze delle proprie azioni, hanno difficoltà a mantenere rapporti affettivi. L’ADHD comporta difficoltà nel mantenere un lavoro o gestire i propri soldi.
Per approfondimenti: info@cooperativaprogettazione.it

I servizi Post-ospedalieri dopo un Ictus, una lesione cerebrale o un’anossia: le strade per il rientro sociale

I servizi Post-ospedalieri dopo un Ictus, una lesione cerebrale o un’anossia: le strade per il rientro sociale

È essenziale riconoscere che la strada al rientro sociale è unica, personalizzata e diversa da persona a persona. La riabilitazione post ospedaliera appropriata, il supporto emotivo e l’attenzione alla massimizzazione delle capacità funzionali dell’individuo possono tutti contribuire a un ritorno sociale più positivo ea una migliore qualità della vita dopo una lesione cerebrale.

Assistenza post-ospedaliera dopo una lesione cerebrale.

Assistenza post-ospedaliera dopo una lesione cerebrale.

Proposte pratiche e specialistiche, per percorsi integrati tra le strutture ospedaliere del primo ricovero, della riabilitazione e dell’accompagnamento al rientro sociale. Obbiettivo da perseguire resta sempre l’integrazione sociale, i rapporti esterni alla famiglia e un progetto di vita che tenga conto delle nuove disabilità.
La filiera dei servizi della Cooperativa ProgettAzione.

Attività per bambini a luglio e agosto. Il mandala messicano e Caccia al tesoro

Attività per bambini a luglio e agosto. Il mandala messicano e Caccia al tesoro

Le attività vengono realizzate all’interno del progetto “Parco Natura e Comunità” finanziato dalla Fondazione Cariplo al Comune di Pedrengo in partenariato con ProgettAzione.
Si tratta di attività per minori tra i 3 e 10 anni che hanno come obiettivo quello di incrementare la creatività e la socializzazione offrendo attività di educazione informale presso la biblioteca o il centro di aggregazione di Pedrengo.

Ictus e la solitudine del ritorno a casa. “Senza una preparazione adeguata, il peso sulle famiglie è dirompente”

Ictus e la solitudine del ritorno a casa. “Senza una preparazione adeguata, il peso sulle famiglie è dirompente”

Sempre forte la necessità di percorsi integrati tra le strutture ospedaliere del primo ricovero, della riabilitazione e dell’accompagnamento al rientro sociale. Obbiettivo da perseguire resta sempre l’integrazione sociale, i rapporti esterni alla famiglia e un progetto di vita che tenga conto delle nuove disabilità.
La filiera dei servizi della Cooperativa ProgettAzione.

Progetto Includendo nel Comune di Pedrengo

Progetto Includendo nel Comune di Pedrengo

Da quest’anno ProgettAzione gestisce il progetto Includendo del Comune di Pedrengo, un’importante occasione per il territorio di conoscere e sviluppare la collaborazione con la cooperativa e i suoi servizi.
Il progetto, di durata biennale, ha propone attività ricreative e socializzanti presso il Centro per l’Aggregazione, uscite sul territorio ed incontri periodici con i familiari.
Il gruppo di Includendo attualmente coinvolge 9 persone con disabilità, ma è aperto al territorio.