News

Integrazione migranti: dopo l’emergenza serve il sostegno al lavoro.

Emergenza, integrazione e migranti sono aspetti dello stesso problema. Dopo la solidarietà e l’accoglienza servono piani precisi di politiche per l’integrazione.

Ed è in quest’ottica che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con il Fondo Nazionale Politiche Migratorie, finanzia iniziative imprenditoriali o di auto impiego presentate da giovani provenienti da un contesto migratorio di età compresa fra i 18 e i 30 anni.
Il fine è quello di uscire dall’emergenza ed attivare una politica di reale integrazione attraverso  il sostegno ad almeno 160 giovani migranti con un contributo a fondo perduto massimo di 10.000 euro a persona.
La partecipazione è aperta a giovani migranti fra i 18 e i 30 anni, cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea e titolari di un regolare permesso di soggiorno che permetta di svolgere lavoro autonomo; possono partecipare inoltre migranti della stessa fascia d’età originari di Paesi non comunitari e che posseggano la cittadinanza italiana dalla nascita. I partecipanti devono inoltre essere residenti nelle Regioni Lazio, Campania, Sicilia e possedere uno stato d’inoccupazione o disoccupazione. Nella definizione della graduatoria avranno un occhio di riguardo le donne e coloro che si trovano in condizione di svantaggio occupazionale, in particolare i giovani fino a 24 anni e i disoccupati di lunga durata (12 mesi).
Per candidarsi a ricevere il contributo per l’avvio di nuove imprese o per l’auto impiego si può presentare un progetto a partire dal 16 Novembre 2015 fino al 29 Febbraio 2016. Inoltre è possibile presentare candidature congiunte, cioè da parte di più soggetti, accedendo così a finanziamenti cumulabili fino a 50.000 euro. Infine il progetto garantisce ai migranti beneficiari l’affiancamento nelle fasi di presentazione della candidatura, di gestione e di rendicontazione del progetto.

Per Maggiori Informazioni:

http://www.integrazionemigranti.gov.it/Progetti-iniziative/Pagine/giovani2G.aspx

http://www.giovani2g.it/documenti/Avviso_Assegnazione_Contributi_2G.pdf

Riabilitazione Bergamo 130

Share Button